I Rifugi delle Pale di San Martino

I RIFUGI DELLE PALE DI SAN MARTINO

Luoghi magici tra le montagne di corallo

Sono ben 5 i rifugi delle Pale di San Martino, punti di appoggio dei percorsi Palaronda. In questi luoghi potrai vivere l’esperienza alpina del pernottamento in rifugio, un qualcosa di unico nel suo carattere suggestivo e magico, dove poter vivere momenti come gli indimenticabili tramonti, caratterizzati dalla tipica enrosadira delle Dolomiti, e ammirare l’alba sulle Dolomiti.

rifugio-mulaz-palaronda-6

 Rifugio Mulaz 

MT. 2571 | CAI VENEZIA

Il Rifugio Volpi di Misurata al Mulaz si trova nella parte settentrionale del gruppo delle Pale di San Martino, nella alta Valle del Focobon tra il massiccio del Mulaz e il Focobon, Farangole e Campido a sud. Di proprietà della sezione CAI di Venezia, si trova nel comune di Falcade, in Provincia di Belluno. Rimane aperto nei mesi estivi e dispone di 50 posti letto. Si raggiunge dalla parte trentina partendo dal Passo Rolle o dalla Malga Venegia passando per il Campigol della Vezzana e per il Passo Mulaz.

Entra in rifugio
rifugio-pedrotti-palaronda-3

Rifugio Rosetta

MT. 2581 | SAT TRENTO

Situato in splendida posizione sull’orlo del grandioso Altopiano delle Pale di San Martino, è punto di partenza e arrivo per ogni tipo di escursione e arrampicata. Dal Rifugio Rosetta (SAT) è possibile raggiungere la cima più alta delle Pale e il ghiacciaio della Fradusta, mentre la cima Rosetta si trova a soli 20 minuti. Il rifugio ha 80 posti letto e servizio di bar e ristorante con piatti tipici. Per il pernottamento è gradita la prenotazione.

Entra in rifugio
rifugio-pradidali-palaronda-5

Rifugio Pradidali

MT. 2278 | CAI TREVISO

La Cima Canali si innalza come una grande cattedrale di roccia di fronte al Rifugio, Pradidali costruito nel cuore della catena delle Pale di San Martino e posto sul percorso dell’Alta Via delle Dolomiti n.2. Dispone di 64 posti letto e nel 2005 è stato completamente ristrutturato. Il rifugio è punto di partenza ideale per splendide arrampicate, escursioni e vie ferrate. Accesso dalla Val Canali o dall’Altopiano delle Pale.

Entra in rifugio
Velo_web-20

Rifugio Velo della Madonna

MT. 2358 | SAT TRENTO

Il Rifugio della SAT è eretto su un terrazzo roccioso ai piedi della Cima della Madonna, con accesso sia da San Martino di Castrozza che dalla Val Canali. Punto di partenza per interessanti itinerari escursionistici e alpinistici, il rifugio dispone di 62 posti letto. Il “Velo della Madonna” è l’aereo spigolo nord-ovest dell’omonima cima, dove si snoda lo “Spigolo del Velo”, sicuramente una delle “classiche” delle Dolomiti.

Entra in rifugio
rifugio-treviso-palaronda

Rifugio Treviso “Canali”

MT. 1634 | CAI TREVISO

L’antico Rifugio Canali, eretto dal Club Alpino Tedesco e oggi Rifugio Treviso, sorge nell’alta Val Canali, ai piedi del Vallon delle Mughe. Dispone di 38 posti letto ed è punto di sosta lungo il percorso dell’Alta Via delle Dolomiti n.2 e punto di partenza per numerose escursioni e arrampicate.

Entra in rifugio
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.